10.08.2014 – 19^ Tempo Ordinario: Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente (Lc 1,49)

10.08.2014 – 19^ Tempo Ordinario: Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente (Lc 1,49)

Pubblicato da Stefano, Con 0 Commenti, Categoria: Commento al Vangelo, Liturgia,

Nella solennità dell’Assunta il Vangelo ci racconta la Visitazione. Uno dei quadri evangelici più toccanti e densi di significato.

È l’incontro di due donne abitate da un figlio che non appartiene a loro, ma soltanto a Dio. È l’incontro di due donne che hanno vissuto e vivono un’esperienza di forte intimità con Dio, capace di trasformare la loro carne in promessa di vita nuova. Sono una per l’altra proclamazione gioiosa, memoria vivente che nulla è impossibile a Dio.

È l’incontro di due alleanze. Nel loro abbraccio si rende visibile l’unità di un cammino che ha condotto Dio a farsi carne. Elisabetta proclama Maria benedetta per la sua fede che ha permesso l’incarnazione del Verbo. Maria si è fatta serva della Parola. E Maria da parte sua svela un Dio “potente” che opera grandi cose e un Dio misericordioso che guida ogni cosa. Questo capita anche a noi. Facciamo nostre, nella semplicità, e ripetiamo spesso le parole di Maria: Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann