Il Vangelo è il bene più prezioso che la Chiesa possa offrire Chiesa e la strada”

Pubblicato da Stefano, Con 0 Commenti, Categoria: Operazione Oratorio,

Benedetto XVI ha definito «fortunati» i ragazzi che hanno la possibilità di frequentare gli oratori e ha ricordato che «l’oratorio, come dice la parola, è un luogo dove     si prega, ma anche dove si sta insieme nella gioia della fede, si fa catechesi, si gioca, si organizzano attività di servizio e di altro genere»

Ha incoraggiato i giovani ad essere frequentatori assidui     dell’oratorio «per maturare sempre più nella conoscenza e nella sequela del Signore».

I progetti oratoriali possono contribuire in modo determinante al processo di crescita umana e spirituale, dalla fanciullezza fino alla giovinezza.

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann