23.10.2016 – 30^ Tempo Ordinario: La Misericordia di Dio ci sorprende: quando ci sentiamo abbattuti dalla tristezza

23.10.2016 – 30^ Tempo Ordinario: La Misericordia di Dio ci sorprende: quando ci sentiamo abbattuti dalla tristezza

Pubblicato da Stefano, Con 0 Commenti, Categoria: Editoriali, Liturgia,

La tristezza può arrivare in qualsiasi momento della vita.

I modi in cui si reagisce variano in base all’età e alla situazione in cui ci si trova.

Sicuramente ciascuno si sentirà triste in qualche momento della sua vita, ma ciò che è certo è che Dio non è indifferente al nostro dolore. Come un padre o una madre, si preoccupa per i suoi figli, e si manifesta attraverso altre persone per farci sentire meglio.

A volte il dolore ci trasforma in ciechi rinnegatori di Dio e non ci permette di vedere che nella nostra vita ci sono molte situazioni piene della misericordia e della consolazione di Dio.

Ci sono volte in cui ci sentiamo prosciugati e tendiamo a perdere la speranza, crediamo che i problemi non abbiano soluzione o che semplicemente nulla sarà sufficiente a farci recuperare la serenità.

In questi momenti è importante tener conto del fatto che Dio non ci volta le spalle, non ci abbandona, ma è fedele alle sue promesse.

“Beati gli afflitti, perché saranno consolati” (Matteo 5, 4).

Nory Camargo

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann