23.10.2022 – 30^ del Tempo Ordinario: UNA PREGHIERA CHE FA LUCE – Lc 18,9-14

23.10.2022 – 30^ del Tempo Ordinario: UNA PREGHIERA CHE FA LUCE – Lc 18,9-14

Pubblicato da admin, Con 0 Commenti, Categoria: Liturgia, Omelie,

C’è qui uno che si rivolge a Dio e lo ringrazia per delle azioni buone; e c’è un altro che non ha parole da rivolgere a Dio perché si sente colpevole verso di Lui. Il primo dovrebbe avere l’approvazione mentre il secondo la condanna. Gesù invece ribalta il giudizio. Dove sta il punto? Il fariseo crede nel Dio dei meriti mentre il pubblicano nel Dio salvatore. E sta qui la differenza. La semplice osservanza infatti non premia anzi può allontanare da Dio per la presunzione di essere a posto e Dio che deve essere li ad approvare; è invece provvidenziale la preghiera di abbandono che dà a Dio la possibilità di intervenire.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann