Un testimone: Offrirai le tue primizie al Signore, che ti ama!

Un testimone: Offrirai le tue primizie al Signore, che ti ama!

Pubblicato da Stefano, Con 0 Commenti, Categoria: Articoli,

Alfonso era un pagano di venticinque anni, quando trovò la perla più preziosa del mondo: l’amore di Gesù.

Per averlo, seguì per più d’un anno, con grande fervore e costanza, le istruzioni del catecumenato.

Era molto contento per il dono della fede. Dio gli s’era offerto e Alfonso s’era donato a lui con gioia e prontezza.

Ricevette il Battesimo con altri trentatre amici. Diceva: Nessun giorno è  più bello di quello in cui si diventa figli di Dio!

Apprezzava veramente la grazia della fede!

Poi Alfonso dovette abbandonare a malincuore la missione, per andare a guadagnarsi da vivere. Si fece sguattero in un albergo; gli davano poche sterline al mese.

Quando arrivò il primo salario, non pensò ad altro che a questo. Con il suo piccolo capitale, avvolto in uno straccio di fazzoletto, si diresse immediatamente alla missione.

Si presentò al padre missionario, tutto raggiante. Disse: Padre, voi avete fatto me figlio di Dio; io ricambiare questo grande dono con monete, mio primo salario.

Lasciò nelle mani del padre le monete, poi corse, da me che ero in coro, a preparare i libri per la celebrazione eucaristica. Mi s’ inginocchiò davanti, aprì il suo straccio con gli altri soldi guadagnati e mi disse: Suora, questo essere per voi! Voi avere aiutato me a diventare figlio di Dio!

Io lo esortai a conservare quel denaro, frutto di tante fatiche e privazioni, ma egli mi rispose con le lacrime: Sorella, io così  felice ora; non più povero. Dio nel mio cuore sempre, sempre. Così Alfonso essere felice tutto il giorno e notte. Alfonso non avere bisogno denaro: avere abbastanza… Dio così buono, suora, con Alfonso!

E bagnava di sorrisi e di pianto tutta la sua gratitudine d’essere diventato figlio di Dio!

Papa Francesco

Con questa certezza nell’anima riprendiamo il cammino della vita che ci porterà a vivere con Lui per sempre.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann