06.04.2014 – 5^ Domenica di Quaresima: Io sono la risurrezione e la vita (Gv 11,25)

06.04.2014 – 5^ Domenica di Quaresima: Io sono la risurrezione e la vita (Gv 11,25)

Pubblicato da Stefano, Con 0 Commenti, Categoria: Commento al Vangelo, Liturgia,

Il Vangelo di questa domenica ci offre “il segno” di Lazzaro, amico di Gesù, richiamato alla vita.

Esso ci stimola a guardare oltre l’orizzonte terreno: la vita che Gesù dona non è solo quella fisica, ma la vita di Dio.

È la sorella Marta che per prima corre incontro a Gesù, con una prontezza che è figura della fede. L’incontro di Marta con Gesù è l’inizio di un cammino di fede che si fa largo attraverso il dubbio e la difficoltà di capire i tempi e i piani del Signore. Ha comunque fiducia in Lui fino a rivolgergli un rimprovero: “Signore, se tu fossi stato qui, mio fratello non sarebbe morto!”.

Gesù soccorre la debole fede di Marta comunicandole una verità che prende vigore nella certezza di una comunione con Lui: “Io sono la risurrezione e la vita”. Gesù è la risurrezione e la vita perché ha vinto la morte sconfiggendola una volta per tutte; perché ha vinto la morte affrontandola con la forza dell’amore. Anche noi abbiamo la possibilità di vincere la morte accogliendo in noi Gesù con la sua Parola di vita, amando appassionatamente la vita, ogni vita, difendendola da ciò che la minaccia e umilia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann