09.02.2020 – 5^ del Tempo Ordinario: Parole di Dio fatte persone vive: un vero “Mosaico” che dice un oratorio vivo

09.02.2020 – 5^ del Tempo Ordinario: Parole di Dio fatte persone vive: un vero “Mosaico” che dice un oratorio vivo

Pubblicato da Stefano, Con 0 Commenti, Categoria: Editoriali, Liturgia,

Carissimi!

vi arriva da me e Giovanni un saluto che anticipa la nostra visita alla vostra famiglia.

Vi trasmetto un brano del profeta Isaia che mi ha colpito e ci può aiutare:

10 Come  la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, perché dia il seme a chi semina e il pane a chi mangia, 11 così sarà della mia parola uscita dalla mia bocca: non ritornerà a me senza effetto, senza aver operato ciò che desidero e senza aver compiuto ciò per cui l’ho mandata (55,10.11).

È bello scoprirsi come Parola che vive in ognuno per portare frutto. Quante Parole sono piovute e piovono dal cielo!

Hanno tutte l’impronta di Gesù che è Parola fatta carne. È arricchente pensare la visita alla famiglia come incontro di Parole di Dio fatte persone. E potremo assistere al “gioco”   dello Spirito Santo che può fare di noi, anche se siamo in luoghi diversi, una comunità di persone vive. Un vero “mosaico” che dice un oratorio vivo che raccoglie tutti e li collega spiritualmente e fisicamente.

Ci aiuterà l’opuscolo-dono che ha come titolo i frutti dello Spirito Santo.

Inizio:  lunedì 10 febbraio da Villa.

La Messa conclusiva per tutti nel Salone dell’Oratorio il 29 Marzo 2020 ore 11:00.

A presto!

 

Don Idilio e Giovanni

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann