02.04.2018 – Pasqua 2018 – Lunedì di Pasqua: Paura o gioia per il Gesù Risorto?

02.04.2018 – Pasqua 2018 – Lunedì di Pasqua: Paura o gioia per il Gesù Risorto?

Pubblicato da Stefano, Con 0 Commenti, Categoria: Pasqua 2018,

Perché tanta paura per Gesù vivo?

Le donne hanno timore, altri mettono in circolo una menzogna su di Lui.

Sembra proprio che chi lo ha conosciuto, non abbia più speranza in Lui e cerca di coltivarne, secondo l’usanza, il ricordo; altri, che lo hanno combattuto si sentono destabilizzati al massimo e provano ad ignorarne la verità.

C’è ora chi è chiamato a credere non più a Colui che chiese loro di seguirlo in maniera visibile e materiale ma a farlo ora nella via nuova dove la sua assenza li spingerà ad una continua ricerca che, giorno dopo giorno, li farà entrare nella vita nuova.

E c’è chi invece lo ha rifiutato e prova a negarne la presenza con una doppia vita fatta di corruzione e cerca in tal modo di bloccare il suo influsso su fatti e persone.

Come andrà a finire?

Finché si è nel tempo, le due realtà permangono.

La meta, inaugurata dal Risorto, è segnata dalla testimonianza di tutti coloro che con la vita coerente al vangelo sapranno smentire la menzogna che inganna l’uomo.

Ora si può capire un po’ da dove nasce il timore.

È con forte probabilità la coerenza e il coraggio dimostrato da Gesù che già in antecedenza aveva detto che sarebbe morto e poi risorto!

E questo mette in vera difficoltà se confrontato con i nostri comportamenti e i nostri veri limiti. Ma un tale confronto non va fatto perché noi non possiamo fare come Gesù se Lui stesso non ce lo concede.

In realtà se ci riferiamo a Lui, troviamo che non siamo noi ad essere coerenti e coraggiosi ma è Lui a darci la possibilità di entrare nella sua vita e ricevere la sua coerenza e il suo coraggio e vivere anche le conseguenze. Senza di Lui c’è paura e si scappa!

E Lui, donandoci il Vangelo, ci dà la possibilità di irradiarne la vita che è luce e, come luce, tutto illumina. E a quella luce ognuno potrà vedere ciò che è bene e ciò che è male, nella verità.

E la vittoria del bene è scontata!

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann