Visita al gruppo radice – Colata di Grazia (viaggio del 07/06/2013)

Pubblicato da admin, Con 0 Commenti, Categoria: Articoli, Gruppo Radice,

Carissimi Don Idilio e Donatella,

offro questo inizio di mattinata abbastanza faticoso, per il viaggio di stamattina tra i TESORI  della parrocchia.

Li affidiamo a Gesù, al suo Sacro Cuore. Unitissima Silvia

“La forza della Parola di Vita, ogni volta coglie lo stato d’animo delle persone  e porta sollievo nel cuore, riempiendolo di speranza

Anche il mio, ad ogni cancello che si è aperto, ha avuto un battito in più.

Ho cercato di essere dono per l’altro mettendomi anche in ascolto e in questo mi è stato di aiuto Alberto che, con delicatezza, ha donato la sua attenzione ed è sorprendente come ispira loro fiducia.

Ogni primo venerdì alla fine di questo viaggio è una conferma che solo amando si può essere amati!”

“Quel messaggio di Silvia ha certamente aperto bene la giornata. Anche Gesù li mandò ad due a due, cioè insieme, perché quell’insieme lo avrebbe contenuto e Lui sarebbe andato insieme con loro. Ed è diverso portare Gesù Eucaristia quando c’ è la sua presenza attiva che muove e ama.

Ho compreso meglio quanto siano importanti i gesti sacerdotali che accomunano all’anziano o malato, per il sacramento della Riconciliazione, anche chi lo sta assistendo come la propria moglie. Si percepiva che erano gesti propri di Gesù che amava quelle persone, in particolare i più anziani, e li consolava poi con il sacramento dell’unzione degli infermi.

È stata una colata di grazia vera e propria e non rimaneva che contemplare le meraviglie di Dio”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-Backgrounds by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann